Animali e mal d’auto!

Barbanera
Animali e mal d’auto!

Meglio non far mangiare il nostro amico “peloso” – cane o gatto – a ridosso della partenza, per evitare disturbi legati al mal d’auto. In ogni caso, per contrastare la cinetosi, potrà esserci d’aiuto anche il nostro veterinario, suggerendoci dei farmaci capaci di contrastare nausea e vomito. È preferibile non viaggiare nelle ore più calde, per non stressarlo troppo: in ogni caso, è consigliabile munirsi delle tendine parasole, anche se ormai le auto sono quasi tutte dotate di condizionatore. Importante non farlo viaggiare con la testa fuori dal finestrino: l’aria potrebbe causargli fastidiose otiti. Fondamentale, infine, effettuare frequenti soste per farlo bere e sgranchire un po’.

Commenta

Il tuo indirizzo email non verrà visualizzato. I campi obbligatori sono segnalati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*