Blaky, il cane antiveleno

Senza categoria Zampa News
Blaky, il cane antiveleno

Un cane eroe. Un angelo a quattro zampe di nome Blaky.

Oggi, Zampa Vacanza vuole farvi conoscere una “storia non comune” di un amico peloso che ogni giorno è protagonista di storie a lieto fine.

Se abitate in Trentino o in Veneto, molto probabilmente avete già sentito parlare di Blaky, attualmente l’unico cane antiveleno professionista nel triveneto.

La sua storia ci ha emozionato, così abbiamo deciso di raccontarvi di Mirco Nicolazzo, padrone-amico di Blaky, nonchè fondatore dell’associazione “UCAV Dog Angel”.

Blaky, un incrocio tra un cane lupo nero italiano e una siberian husky, ha sei anni e non appena Mirco ne è divenuto il proprietario, l’ha iscritto ad una Puppy Class. In questa occasione il cane è stato addestrato al “rifiuto dell’esca”, lo stesso percorso seguito dai cani da tartufo.
Successivamente, con un allenamento di quasi tre anni, Mirco, da autodidatta, è riuscito a sensibilizzare Blacky e a fargli riconoscere qualsiasi tipo di cibo: quando il padrone comanda “cerca pappe”, il cane esegue l’ordine.

Questa esperienza gli ha permesso di operare in zone pubbliche (parchi e giardini), dove viene chiamato da sindaci, questori e polizia municipale per liberare questi luoghi dal cibo avvelenato.

Un addestratore amante di animali che, insieme ad un bravissimo cagnolino, ogni giorno salvano altri animali da bocconi avvelanati che, putroppo, spesso sono messi appositamente da chi non ama gli animali o da venali tartufari.

Tutto questo Mirco lo fa senza ricevere alcun compenso. Spesso viene chiamato anche dai privati; anche per loro Mirco e Blaky “cacciano” gratutiamente.

Ovviamente, Mirco verifica ogni segnalazione e si accerta che sia vera, poiché spesso gli è capitato di riceverne di false. Purtroppo, molte volte, le richieste arrivano quando è già troppo tardi, dopo che alcuni animali sono rimasti vittime di bocconi avvelenati.

Blaky non ha ancora avuto riconoscimenti ufficiali, ma la sua opera è molto apprezzata nei luoghi in cui è chiamato, tanto che qualcuno, per ringraziarlo, gli ha persino regalato del cibo. Noi lo amiamo semplicemente per il suo operato, motivo per cui Zampa Vacanza ha deciso di ringraziarli ufficialmente: un’associazione del genere merita di essere seguita e valorizzata a livello nazionale, non solo da chi lo può conoscere di persona!

Oltre alla grande passione di Mirco per la cinofilia in generale, questa coppia a sei zampe è promotrice della sana alimentazione, soprattutto quella crudista: i nostri cani meritano di mangiar bene e vivere il più a lungo possibile.

Se avete necessità, piacere o curiosità di contattarli, seguiteli nella loro pagina facebook.

Avete altre storie di “animali-eroi” da farci conoscere? Scrivetici a redazione@zampavacanza.it

Buona vita piccolo, grande Blaky!

Commenta

Il tuo indirizzo email non verrà visualizzato. I campi obbligatori sono segnalati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*