Simona Cherubini

La corretta gestione della lettiera

Il gatto in natura copre i suoi bisogni per non far sentire il suo odore da un possibile predatore, è istintivo per tutti i gatti mettere in atto questo comportamento. Come gestire in casa questo aspetto? In casa la lettiera va posizionata in zone tranquille, appartate, sempre accessibili e lontano dalle ciotole. Le lettiere vanno controllate almeno due volte al giorno, di norma va prevista come m...[Leggi Tutto]

L’importanza di fare le unghie

Graffiare per un gatto è un bisogno istintivo. Quando micio graffia: elimina lo strato esterno vecchio dell’unghia (curiosità: l’unghia del gatto non è come quella umana, ma è la parte finale dell’ultima falange) fa ginnastica, stirando i muscoli lascia il messaggio “in questa casa/territorio vivo io” Ha necessità di fare le unghie sia su superfici verticali che orizzontali; è bene quindi me...[Leggi Tutto]

Come relazionarti con il tuo gatto

Quando ci si relaziona con il gatto spesso vengono fatti degli errori in buona fede, ma che creano ansia e timore nel micio e che con il tempo potrebbero minare il rapporto che abbiamo con lui. Bisogna considerare: la grandezza del nostro corpo; quando ci approcciamo al gatto dovremmo cercare di abbassarci e di fare dei movimenti lenti, mai piegarci sopra di lui (perché sarebbe interpretato come ...[Leggi Tutto]

Giocare con il gatto nel modo giusto

Giocare con il gatto è un’attività molto importante, perché permette di aumentare la fiducia del gatto e di alleviare il suo stress; il gioco riesce a combinare sia l’aspetto mentale che quello fisico. Bisogna utilizzare una serie di oggetti adatti a stimolare l’istinto predatorio, oggetti che possono essere usati sia per un gioco individuale e sia sociale (tramite anche l’intervento dell’...[Leggi Tutto]