Lo stress del cane in vacanza

Dottor Floris Zampa News

Anche i nostri amici cani possono essere soggetti a stati di stress.

Le causa possono essere numerose, bisogna però fare in modo tale che le nostre vacanze non diventino per lui motivo d’ansia.

I sintomi più comuni possono modificare i comportamenti del nostro amico a quattro zampe (come l’annusare per un tempo eccessivamente prolungato il nuovo ambiente, il mordicchiarsi coda e zampe di continuo ecc.) o persino scaturire in serie patologie di natura fisica come diarrea, vomito e caduta del pelo.

Nel dubbio, è sempre bene contattare il veterinario e, se necessario, un comportamentalista, per individuare e risolvere le cause che provocano lo stress.

Commenta

Il tuo indirizzo email non verrà visualizzato. I campi obbligatori sono segnalati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*