Barbanera

Una “eco-cuccia” per Fido

In estate, per proteggere il cane dalle temperature elevate, la sua cuccia va collocata in un punto al riparo dal sole: l’ideale sarebbe sistemarla sotto un albero non troppo frondoso. Per il benessere del nostro amico a quattro zampe sarà bene scegliere una cuccia in legno pesante, evitando la plastica, sollevata da terra poggiandola su dei piedini e priva di spifferi. Una novità sono le cucce ec...[Leggi Tutto]

Cani e gatti, amici per la pelle!

Sfatare i luoghi comuni si può, come quello che sostiene che cane e gatto non possano mai andare d’accordo. Anche per loro infatti è possibile costruire una felice convivenza. Per raggiungere questo obiettivo aiuta molto far conoscere i due animali da cuccioli, e pure la scelta di razze compatibili contribuisce notevolmente ad evitare baruffe. Se in casa si ha un micio sono sconsigliati ad esempio...[Leggi Tutto]

Gli amici dell’orto: animali e insetti utili

Api, coccinelle, lombrichi, rane, centopiedi e molti altri insetti e animali possono essere ottimi alleati nella cura dell’orto. Anche polli e anatre forniscono un aiuto importante per tenere a bada i parassiti. Le api, poi, non solo ci forniscono miele, ma svolgono pure il fondamentale compito dell’impollinazione delle piante. Le simpatiche coccinelle sono delle fenomenali predatrici di afidi, me...[Leggi Tutto]

Gatti e privacy

Chissà quante volte ci sarà capitato di cercare per ore il nostro amato gatto per vederlo poi, assonnato e con la bocca ancora aperta in uno sbadiglio, uscire fuori dalla cesta dei gomitoli di lana! Quella dei gatti per i luoghi chiusi e riparati è un’autentica passione, un amore che nasce dalla loro esigenza di avere una tana dove nascondersi e sentirsi perfettamente al sicuro. Ecco allora che ba...[Leggi Tutto]

Giù le zampe dalla Stella di Natale!

A Natale, quando in casa si fa festa con l’albero e il presepe, giungono, immancabili, le tradizionali piante portafortuna. Ma qualche piccola insidia può turbare il clima. Chi direbbe infatti che la bellissima Euphorbia pulcherrima, nota come Stella di Natale, è nociva per i gatti e anche per i bambini? Il suo succo lattiginoso può irritare pelle e occhi, e problemi di varia gravità possono insor...[Leggi Tutto]

Cani e gatti per la terza età

Condividere la propria vita con un animale è una scelta che fa bene in tutte le stagioni dell’esistenza. Un vero toccasana lo è poi per bambini e nonni. In particolare, una ricerca ha evidenziato come gli anziani preferiscano avere accanto cani meticci, di taglia medio-piccola e non cuccioli, in quanto più tranquilli e capaci di rendere serene le loro giornate. Il rapporto che si crea con l’animal...[Leggi Tutto]

Da leccarsi i baffi!

Animale essenzialmente carnivoro, il gatto necessita di molta carne e frattaglie quali rognone, trippa e polmone, evitando invece quelle di pollo. Vanno bene anche i carboidrati, ma solo se stracotti. Il latte, ottimo per i giovani gatti, non deve invece essere dato agli adulti. È importante inoltre che il nostro micio mangi il formaggio, dal quale trarrà il calcio: formaggio che non dovrà essere ...[Leggi Tutto]

Il pesce che dorme ad occhi aperti

Si può affermare che i pesci dormano… ad occhi aperti. Questo fenomeno, per noi così strano, si può spiegare facilmente: i pesci sono sprovvisti di palpebre o della membrana nittitante e perciò stanno sempre ad occhi aperti, ma questo non deve indurci a credere che i pesci non dormano. Anche se ciò che s’intende per dormire nell’uomo è ovviamente molto diverso dal sonno praticato da un pesce. In o...[Leggi Tutto]

Animali e mal d’auto!

Meglio non far mangiare il nostro amico “peloso” – cane o gatto – a ridosso della partenza, per evitare disturbi legati al mal d’auto. In ogni caso, per contrastare la cinetosi, potrà esserci d’aiuto anche il nostro veterinario, suggerendoci dei farmaci capaci di contrastare nausea e vomito. È preferibile non viaggiare nelle ore più calde, per non stressarlo troppo: in ogni caso, è consigliabile m...[Leggi Tutto]

Allergie da gatti e vita sociale

Quella del trasportino, a Fido non sempre può sembrare una buona idea. E allora, per fargli prendere confidenza con questa nuova “cuccia”, in vista della partenza, si può tenerla in casa aperta, collocandovi all’interno del cibo: se vi entra spontaneamente, complimentiamoci per la sua bravura. Quando poi avrà preso confidenza col trasportino, incitiamolo ad entrarvi e premiamolo con un bocconcino;...[Leggi Tutto]

Ci vuole il trasportino

Quella del trasportino, a Fido non sempre può sembrare una buona idea. E allora, per fargli prendere confidenza con questa nuova “cuccia”, in vista della partenza, si può tenerla in casa aperta, collocandovi all’interno del cibo: se vi entra spontaneamente, complimentiamoci per la sua bravura. Quando poi avrà preso confidenza col trasportino, incitiamolo ad entrarvi e premiamolo con un bocconcino;...[Leggi Tutto]

In treno con cane e gatto

Anche se le regole variano a seconda del tipo di treno e di compagnia, esistono delle norme di legge che vanno sempre rispettate. Il cane deve viaggiare con la museruola, a meno che le sue condizioni anatomiche o di salute glielo impediscano: in tal caso è necessario un certificato veterinario. Anche Micio viaggia nel trasportino. Se poi si esce dai confini nazionali, cani, gatti e furetti devono ...[Leggi Tutto]